CGIL
venerdì 14 Giugno 2024
Ultimo aggiornamento 04:42
CGIL
venerdì 14 Giugno 2024
Ultimo aggiornamento 04:42
Cerca

Via Solferino, arrivano le rastrelliere. Capriotti: “Al lavoro per ripulire il centro dalle bici lasciate ovunque”

Il vicesindaco: "I vigili urbani controlleranno anche che le persone non le lascino per settimane o mesi"
Pubblicato il 7 Ottobre 2023

SAN BENEDETTO DEL TRONTO. Continua la campagna di sensibilizzazione ad una corretta maniera di lasciare le biciclette in sosta nell’area centrale di San Benedetto. Nelle ultime ore sono state posizionate le nuove rastrelliere in via Solferino, una delle strade dove vigeva il fenomeno delle bici “posteggiate” in ogni dove. “Le legavano ai tubi del gas, ai pali della luce, persino alle grondaie delle abitazioni – spiega il vicesindaco Tonino Capriotti -. Un fenomeno che in città osserviamo in molte zone e per questo stiamo da tempo lavorando all’installazione delle nuove rastrelliere che permettono di legare la bici per il telaio, cosa che ci veniva richiesta”.

Capriotti parte dalla “pulizia” di via Solferino per spiegare l’obiettivo del Comune: “Qui le biciclette venivano lasciate ovunque – afferma – così come, ad esempio, in viale Moretti dove stiamo lavorando per completare l’installazione delle rastrelliere lungo tutto il tratto. Abbiamo già coperto il primo, quello che parte dalla zona di piazza Matteotti e arriva fino all’altezza dello “Sberleffo”.  Stiamo cercando di ripulire e dare ordine alle vie e al parcheggio delle biciclette consci che per poter fare una politica di decoro dobbiamo creare degli spazi dove possono essere lasciate le biciclette per poi cominciare piano piano ad educare i cittadini a metterle li”.

Capriotti specifica anche che le rastrelliere non dovranno però essere utilizzate per lasciare le bici in sosta per settimane o mesi: “Gli agenti della polizia locale vigileranno al fine di verificare che vengano effettivamente utilizzate da chi usa la bici per raggiungere in centro e non da chi ha bisogno di un posto per lasciarla a lungo”.

TI CONSIGLIAMO NOI…