mercoledì 28 Settembre 2022
Ultimo aggiornamento 04:26

      FERMO       MACERATA       ANCONA       PESARO-URBINO       DALL’ABRUZZO      

logopng
mercoledì 28 Settembre 2022
Ultimo aggiornamento 04:26

PUBBLICITA’ ELETTORALE

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Venticinque anni fa l’amichevole tra Juventus e Bayern Monaco. In 22 mila al Riviera delle Palme

Era l'11 agosto 1997. In palio c’era la prima edizione della Coppa Città di San Benedetto, con la partita che sarebbe poi finita 1 a 0 in favore dei bianconeri
▲ Fonte foto profilo Facebook Paolo Perazzoli

PUBBLICITA’ ELETTORALE

  
haster 250

Venticinque anni fa. Era l’11 agosto 1997 e il Riviera delle Palme ospitò l’amichevole internazionale tra Juventus e Bayern Monaco. Un evento – nel vero senso della parola – che radunò allo stadio di San Benedetto ben 22 mila persone. Un record, mai più eguagliato e battuto.

In palio c’era la prima edizione della Coppa Città di San Benedetto, con la partita che sarebbe poi finita 1 a 0 in favore dei bianconeri. Segnò Inzaghi – capocannoniere di Serie A in carica, appena acquistato dall’Atalanta – che colpì pure un palo ed una traversa, mentre Del Piero sbagliò un calcio di rigore.

In panchina Marcello Lippi da una parte e Giovanni Trapattoni dall’altra. Monumenti juventini ma anche futuri commissari tecnici della Nazionale, uno dopo l’altro, con esiti decisamente differenti.

La Juventus scese in campo con Peruzzi, Pessotto, Ferrara, Montero, Dimas, Pecchia, Zidane, Deschamps, Di Livio, Del Piero e, per l’appunto Inzaghi (sostituito all’85’ da Marco Zamboni). I tedeschi risposero con Kahn, Helmer, Matthaus, Kuffour, Basler, Fink, Hamman, Nerlinger, Tarnat, Elber e l’italiano Rizzitelli.

Un quarto di secolo dopo, il match è ancora nella mente dei sambenedettesi e di molti tifosi del Bayern, complice anche un gemellaggio tra le due tifoserie che sarebbe stato siglato nel 2005.

sbizzura 250
ecorigenerati 250

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

euro 3 250
salute 23
Pappa e Ciccia

TI CONSIGLIAMO NOI…