martedì 21 Marzo 2023
Ultimo aggiornamento 18:51
martedì 21 Marzo 2023
Ultimo aggiornamento 18:51

Una targa sul nuovo lungomare ricorderà Farnush Davarpanah

Lo ha deciso la giunta

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una targa di travertino verrà posizionata nei primi metri del lungomare nord di San Benedetto in memoria di Farnush Davarpanah. Lo ha deciso la giunta, che ricorderà così l’architetto e dirigente comunale scomparso prematuramente nell’inverno del 2019. Non una dedica a caso, dal momento che proprio Davarpanah progettò l’opera, a partire dal lontano 2004, quando furono avviati i primi lavori di riqualificazione del litorale a Porto d’Ascoli.

La targa presenterà il seguente testo: “…l’uomo, come manifestazione della propria presenza, ha sempre tracciato confini costruendo solidi muri che ne affermassero l’identità spesso distruggendo la natura e l’ambiente anche con numerose architetture costruite di fronte al mare che sovente esprimono il ruolo monumentale di orgogliosa ostentazione della presenza umana. Con il “progetto naturalistico del lungomare” si vuole attenuare questa demarcazione tra uomo e natura creando fusione e permeazione reciproca creando un elemento attivo della città, integrato nelle sue fibre funzionali alle esigenze del cittadino con una forte matrice naturalistico – ambientale.”

FARNUSH DAVARPANAH ARCHITETTO DIRIGENTE DEL SETTORE LAVORI PUBBLICI AUTORE DEL PROGETTO NATURALISTICO DEL LUNGOMARE.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PUBBLICITA’

circolo sambenedettesi
conad 250
logobianco

Le Rubriche

Sfogliando               Pausa Caffè               Podcast

TI CONSIGLIAMO NOI…