cantine al borgo
sabato 22 Giugno 2024
Ultimo aggiornamento 14:30
cantine al borgo
sabato 22 Giugno 2024
Ultimo aggiornamento 14:30
Cerca

Il professor Salomone Di Saverio è il nuovo primario di Chirurgia dell’ospedale di San Benedetto

L'Area Vasta 5 ha pubblicato la determina con la quale ha conferito l'incarico al medico che è nato e vissuto proprio in questo territorio
Pubblicato il 18 Giugno 2021

L’Area Vasta 5 ha pubblicato la determina con la quale ha conferito, al professor Salomone Di Saverio, l’incarico di primario di Chirurgia dell’ospedale Madonna del Soccorso di San Benedetto. Di Saverio, 46 anni, originario di Colonnella, è infatti risultato primo classificato al concorso davanti ai suoi colleghi Davide Pellegrini e Sergio Santella. Il suo punteggio era stato estremamente elevato tanto che ha raggiunto quota 87,68/100 contro i 73,48 del secondo classificato. Arriva a San Benedetto dall’ospedale di Varese, dove ha diretto nell’ultimo anno il reparto di Chirurgia dopo il rientro in Italia dall’università di Cambridge. Nel rinomato ateneo inglese ha insegnato e operato nel reparto di medicina esofago-gastrica e colorettale.

Laureato all’Università di Bologna e specializzato in Chirurgia nella stessa università, Di Saverio si è perfezionato in Sud Africa, Francia e California. Dal 2010 al 2018 ha lavorato come chirurgo all’Ospedale Maggiore di Bologna. Nel suo percorso pre universitario si è formato proprio a San Benedetto, al Liceo Classico Leopardi. Nel corso della sua carriera ha ottenuto molteplici riconoscimenti nazionali e internazionali tra cui il prestigioso premio “Ettore Ruggeri”, assegnato nel 2017 dalla Società Italiana di Chirurgia. Collabora stabilmente a numerose riviste scientifiche internazionali tra cui The Lancet, British Journal of Surgery, BMC Surgery. È stato relatore nei più importanti convegni scientifici internazionali di Chirurgia.

TI CONSIGLIAMO NOI…