spadu top
mercoledì 29 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 17:39
spadu top
mercoledì 29 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 17:39
Cerca

All’ospedale di San Benedetto è nato il primo bambino dopo il lockdown. E’ di Cupra Marittima

La mamma è giunta in Pronto Soccorso alle 2 e 30 del mattino e non c'era tempo per predisporre il trasporto fino all'ospedale di Ascoli
Pubblicato il 15 Giugno 2020

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E’ un bambino di Cupra Marittima il primo neonato che ha visto la luce all’ospedale di San Benedetto dopo il lockdown e la trasformazione della struttura in Covid Free. E’ nato nella notte, con qualche ora di anticipo sulla riapertura ufficiale del reparto di Ostetricia e Ginecologia prevista per questa mattina. La mamma è giunta in Pronto Soccorso intorno alle 2 e 30 con il travaglio già in atto e non ci sarebbe stato tempo per effettuare un trasferimento ad Ascoli, neppure in ambulanza.

Così il personale del Pronto Soccorso ha assistito la donna con il coordinamento della dottoressa Giulia Insolia che si trovava di turno per supporto al reparto di emergenza e che si è trovata a gestire tutta la situazione preparando il lavoro ai medici reperibili che hanno subito raggiunto l’ospedale per il parto che è avvenuto poco dopo. A quanto si apprende mamma e figlio stanno bene. Una bellissima notizia per l’intero territorio dopo i mesi di preoccupazioni e polemiche legate anche al punto nascite dell’ospedale rivierasco che, da oggi, torna operativo in alcuni suoi reparti.

kokeshi
garofano
jako
coal
fiora
ecorigenerati 250

TI CONSIGLIAMO NOI…