cantine al borgo
sabato 22 Giugno 2024
Ultimo aggiornamento 02:57
cantine al borgo
sabato 22 Giugno 2024
Ultimo aggiornamento 02:57
Cerca

Storico trasloco dei vigili urbani di San Benedetto. Pronto l’immobile di piazza Kolbe: “Mancano solo i mobili”

L'assessore all'urbanistica Bruno Gabrielli: "Non conosciamo i tempi precisi della consegna. Il trasferimento potrebbe arrivare direttamente a gennaio, comunque ci siamo”
Pubblicato il 5 Dicembre 2023

SAN BENEDETTO DEL TRONTO. “I mobili sono stati ordinati, appena arrivano diamo il via al trasferimento”. Bruno Gabrielli fissa i tempi per l’approdo, ormai immediato, dei vigili urbani nella nuova sede che sorgerà all’interno dell’immobile di piazza Kolbe.

“Siamo arrivati al capolinea. I lavori sono stati ultimati, il costruttore ha anticipato i tempi previsti, un plauso in tal senso va alla ditta Fiorilli”, spiega l’assessore all’urbanistica. “Non conosciamo i tempi precisi della consegna dei mobili. Il trasloco potrebbe arrivare direttamente a gennaio, comunque ci siamo”. Si tratta del primo “vero” storico trasloco del corpo di polizia locale che, praticamente da sempre, si trova nella zona compresa tra piazza Battisti e largo Fileni, all’interno del comprensorio dell’ex palazzo comunale.

La nuova sede è grande circa 455 metri quadrati distribuiti tra il piano terra e il primo piano, con l’aggiunta di altri locali al piano interrato collegati proprio col comando. Per il resto, la palazzina prevedrà l’ulteriore presenza di 18 appartamenti e intorno alla struttura sorgerà una area verde composta da un giardino e da diversi arbusti.

La storia del manufatto di piazza Kolbe si trascina dal 2011. Una situazione rimasta paralizzata per un decennio, che ha visto la svolta nel 2022, con la presentazione del progetto della citata azienda Fiorilli.

Contestualmente, verrà riqualificata la pineta che un tempo ospitava il parco bau. Grazie all’aggiudicazione del bando regionale ‘Sport e Inclusione’, l’amministrazione può infatti contare su un contributo di 60 mila euro, a cui si aggiunge un ulteriore finanziamento comunale di 30 mila euro. L’area verde verrà riqualificata e arredata con giochi sensoriali.

TI CONSIGLIAMO NOI…