hopera surreal
venerdì 19 Luglio 2024
Ultimo aggiornamento 14:37
venerdì 19 Luglio 2024
Ultimo aggiornamento 14:37
Cerca

San Benedetto, il premio Truentum sarà assegnato alla memoria di Gabriele Cavezzi

La conferma arriva dal primo cittadino Piunti: "In commissione tutti hanno dato parere positivo"
Pubblicato il 15 Marzo 2021

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il premio Truentum sarà assegnato a Gabriele Cavezzi. E’ quanto deciso dalla commissione istituita per l’assegnazione della massima onorificenza cittadina che omaggia così la figura dello storico sambenedettese scomparso alla fine del mese di febbraio all’età di 87 anni. Lo ha confermato anche il sindaco Pasqualino Piunti che ha spiegato come: “tutti i componenti della commissione hanno dato parere positivo al nome di Cavezzi”.

Vero e proprio patriarca dell’atletica della Riviera delle Palme, è stato l’anima della pubblicazione “Cimbas”, un vero patrimonio pieno di informazioni sulla storia della città, sulle sue famiglie, usi, costumi e tradizioni di San Benedetto. Fu anche premiato dalla città di Spalato con la “Targa d’oro”, la massima onorificenza cittadina. 

Nelle ore successive alla scomparsa di Cavezzi l’ex assessore Gino Troli, attuale presidente dell’Amat, aveva lanciato un appello chiedendo che alla memoria dell’ottantasettenne venisse assegnato il Truentum sottolineando come sarebbe stato più giusto se l’assegnazione fosse avvenuta in vita.

fiora
jako
coal
kokeshi
garofano
ego

TI CONSIGLIAMO NOI…