CGIL
venerdì 14 Giugno 2024
Ultimo aggiornamento 05:26
CGIL
venerdì 14 Giugno 2024
Ultimo aggiornamento 05:26
Cerca

Palariviera, ancora niente cinema. Si spera nell’autunno. Calabresi: “Tornare come gestori? Difficile”

Ad oggi l'unica offerta cinematografica a San Benedetto resta quella garantita dal Concordia che terminerà la programmazione agli inizi di giugno
Pubblicato il 27 Maggio 2022

Niente cinema al Palariviera, almeno per ora. La struttura di Porto d’Ascoli non tornerà a proiettare film nel breve periodo. Le sale sono chiuse da fine gennaio, con la Madison che ha poi chiesto la rescissione del contratto.

“Novità non ce ne sono – dice il presidente del cda della Palacongressi srl – dopo il passo indietro con la Madison il nostro commercialista sta valutando il da farsi”.

All’orizzonte non si intravedono alternative, anche se resta sempre in pista la possibilità di un ritorno ad una gestione interna del cinema. “E’ tanto tempo che non ce ne occupiamo più, l’ultima volta risale a prima dell’approdo di Uci. E’ difficile un nostro nuovo impegno, ma mai dire mai”.

In ogni caso, ogni discorso andrà rinviato all’autunno, quando le sale torneranno a riempirsi grazie all’uscita di produzioni di peso. “A quel punto ragioneremo – prosegue Calabresi – al Palariviera attualmente funziona tutto. Si svolgono saggi di danza, spettacoli teatrali, concerti. Solo il cinema è fermo”.

Ad oggi, pertanto, l’unica offerta cinematografica a San Benedetto resta quella garantita dal Concordia che terminerà la programmazione agli inizi di giugno.

TI CONSIGLIAMO NOI…