https://www.fondazionecarisap.it/
giovedì 22 Febbraio 2024
Ultimo aggiornamento 05:40
https://www.fondazionecarisap.it/
giovedì 22 Febbraio 2024
Ultimo aggiornamento 05:40
In tv

Linea Bianca a San Benedetto. Celebrati i pescatori ecologisti: “La nostra iniziativa dovrebbe essere qualcosa di normale”

Ci si è concentrati ovviamente sul progetto “A pesca di plastica”, diventato celebre dopo le parole del Pontefice

Pubblicato da 

Massimo Falcioni
 sabato 5 Marzo 2022

San Benedetto di nuovo in tv ed ancora per omaggiare i pescatori, dopo la citazione da parte di Papa Francesco avvenuta durante l’intervista rilasciata a Che tempo che fa. L’occasione stavolta l’ha offerta Linea Bianca, sabato pomeriggio, nonostante il programma racconti “storie di montagna”. A spiegare i motivi del focus è stato Massimiliano Ossini che ha evidenziato l’unione tra mare e montagna: “Una bottiglia lasciata sulla montagna dopo anni si sversa nel mare”.

Ci si è concentrati ovviamente sul progetto “A pesca di plastica”, diventato celebre proprio dopo le parole del Pontefice. “Quello di San Benedetto è stato un laboratorio, un esperimento”, ha raccontato, Cosimo Nicastro portavoce della Guardia Costiera. “In sei settimane sono state raccolte sei tonnellate di rifiuti, tre soltanto di plastica”.

Spazio anche al pescatore Carlo Di Domenico, che ha accolto il conduttore sulla sua imbarcazione: “Papa Francesco ci ha elogiato, ma la nostra iniziativa dovrebbe essere una cosa normale. E’ un dovere del cittadino fare questo”.

© LA NUOVA RIVIERA|RIPRODUZIONE RISERVATA

Le ultime notizie

coal
fiora
new edil
garofano
kokeshi
salone bio 2
le pallette di giorgio

TI CONSIGLIAMO NOI…