spadu top
martedì 16 Aprile 2024
Ultimo aggiornamento 03:10
spadu top
martedì 16 Aprile 2024
Ultimo aggiornamento 03:10
Cerca

Il Campobasso corre la Samb va piano. I rossoblu non vanno oltre il pareggio. Ora la vetta è a +4

La formazione di Maurizio Lauro pareggia contro il Real Monterotondo. In gol per i rossoblu Leonardo Pezzola

Pubblicato da 

Davide Balestra
 domenica 3 Marzo 2024

SAN BENEDETTO DEL TRONTO. La Samb non va oltre l’1-1 contro il Real Monterotondo. I rossoblu, sotto 0-1 dopo i primi 45′ grazie al gol di Lorenzo Meledandri, l’hanno poi ripresa nel secondo tempo con il colpo di testa di Leonardo Pezzola. Inutili, almeno ai fini del risultato, i tentativi nella ripresa di Andrea Arrigoni e Antonio Martiniello. Nel frattempo il Campobasso vince a Tivoli. Ora la vetta è a +4

Cronaca

Il pomeriggio del Riviera delle Palme si apre con lo striscione esposto dalla Curva Nord Massimo Cioffi: “Non basta demolire il Ballarin per cancellarne la memoria”. Quindi la gara, iniziata alle 15. Maurizio Lauro conferma in blocco lo stesso undici visto contro lo United Riccione, con Luca Scimia a centrocampo e Antonio Martiniello in attacco.

Dopo appena 12′, Lauro è costretto a operare il primo cambio: Flavio Albanesi entra in ritardo su Nazareno Battista. L’attaccante prova a restare comunque in campo ma dopo un minuto è costretto ad abbandonare il terreno di gioco. Al suo posto entra Diego Fabbrini. Nella prima frazione la Samb fatica a costruire azioni pericolose a al 18′ pt passa in svantaggio grazie al gol di Meledandri che, servito in area, buca Stefano Coco.

I rossoblu si rendono pericolosi solo sul finale di primo tempo: prima con Fabbrini che calcia dal limite, para Gabriele Benvenuti. Pochi istanti più tardi Marco Pagliari recupera una buona palla, trova il fondo e crossa verso Moussa Touré, ma il centrocampista colpisce il palo. A seguire Pezzola, anche lui con una conclusione dal limite che si spegne in calcio d’angolo.
A inizio ripresa Lauro inserisce subito Francesco Bontà per Scimia e, al 13′ st, la Samb trova il pareggio. Il calcio d’angolo di Andrea Arrigoni trova Pezzola che anticipa tutti e insacca in porta: primo gol stagionale per il difensore 21enne. A seguire entrano Karim Cardoni e Simone Paolini, ma la Samb non riesce a ribaltarla. Ora la vetta è a +4

Formazioni

SAMBENEDETTESE: Coco; Zoboletti, Pezzola, Sirri, Pagliari; Scimia (1′ st Bontà), Arrigoni, Touré (10′ st Cardoni); Senigagliesi (34′ st Paolini), Martiniello (25′ st Tomassini), Battista (12′ pt Fabbrini). A disposizione: Ascioti, Sbardella, Pietropaolo, Mbaye. Allenatore: Maurizio Lauro.
REAL MONTEROTONDO: Benvenuti, Primasso, Calisto, Gianni, Albanedi, Pasqui, Cantiani, Meleandri (45′ st Riccucci), Perrotta (20′ st Malvestuto), Napoleoni (45′ st Squerzanti), Manca. A disposizione: Simionato, Macri, Nardoni, Dragotto, Compagnone, Milani. Allenatore: Dario Alberto Polverini.
Arbitro: Simone Di Renzo di Bolzano. Assistenti: Leonardo Rossini di Genova e Ivan Melnychuk di Bologna.
Ammoniti: Manca (R), Benvenuti (R), Calisto (R), Abanesi (R), Arrigoni (S)
Reti: Meleandri 18′ pt (R), Pezzola 13′ st (S)
Recupero: 3′ pt, 7′ st
Spettatori: 5.032

© LA NUOVA RIVIERA|RIPRODUZIONE RISERVATA

Le ultime notizie

coal
kokeshi
garofano
fiora
new edil
jako
haster 250

TI CONSIGLIAMO NOI…