spadu top
martedì 28 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 19:43
spadu top
martedì 28 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 19:43
Cerca

Dragaggio, l’intervento entra nel vivo. “Massimo” è al lavoro

Pubblicato il 10 Giugno 2015

SAN BENEDETTO • E’ in azione il pontone che avrà il compito di effettuare il dragaggio urgente dell’imboccatura del porto di San Benedetto. Questa mattina il mezzo galleggiante inviato in Riviera dalla Pasqual Zemiro ha iniziato a muoversi di buon’ora per terminare la posa delle tubature che formeranno la condotta attraverso la quale la sabbia verrà spostata.

Nelle prossime ore entrerà quindi in azione un particolare aspiratore utilizzato in attività subacquee chiamato “sorbona” che dovrà effettuare le operazioni di scavo e aspirazione della sabbia per riportare il canale di accesso al porto ad una profondità di 3,80 metri.

Secondo quanto indicato nell’ordinanza firmata dal comandante della Capitaneria di Porto Sergio Lo Presti, i lavori si protrarranno, salvo proroghe, fino al 26 giugno. L’ordinanza firmata dal comandante della Capitaneria sambenedettese impone inoltre la massima cautela e raccomanda a tutte le imbarcazioni in entrata e in uscita nel canale di mantenersi a distanza di sicurezza, procedendo alla velocità minima consentita e prestando attenzione alle segnalazioni ottico-acustiche che il personale preposto ai lavori dovesse loro rivolgere.

new edil
jako
fiora
kokeshi
coal
haster 250

TI CONSIGLIAMO NOI…