giovedì 29 Settembre 2022
Ultimo aggiornamento 07:36

      FERMO       MACERATA       ANCONA       PESARO-URBINO       DALL’ABRUZZO      

logopng
giovedì 29 Settembre 2022
Ultimo aggiornamento 07:36

PUBBLICITA’ ELETTORALE

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Concordia, la stagione teatrale riparte. Lazzari: “Costo abbonamenti intatto. Questa struttura soffre un po’ di mancanza d’identità”

L'assessore: "Abbiamo ampliato l'offerta. Confidiamo in un pubblico affezionato". Il presidente del Bim Contisciani: "Il sostegno alle manifestazioni e al teatro non manca e di ciò sono orgoglioso"

PUBBLICITA’ ELETTORALE

  
bespoke

“Finalmente si comincia e ripartiamo nei tempi regolari”. L’assessore alla cultura Lina Lazzari dà così il benvenuto alla nuova stagione teatrale, che prenderà il via l’8 e 9 ottobre con lo spettacolo “Perfetta” di Geppi Cucciari. Una doppia data per ogni proposta, come ormai avviene da diversi anni, con lo start che stavolta non sarà condizionato dalle elezioni e dal conseguente periodo di insediamento della giunta che condizionò l’offerta della stagione passata.

“Abbiamo ampliato l’offerta – spiega la Lazzari – spero che il cartellone corrisponda alle emozioni e alle esigenze del nostro pubblico. I costi degli abbonamenti sono rimasti identici, tentando di venire incontro alle problematiche di questi tempi. Ci crediamo e speriamo che sia una stagione vivace, partecipata. Confidiamo in un pubblico affezionato”.

Riguardo al Concordia, inteso come impianto, l’assessore ammette: “Questa struttura soffre di una mancanza di identità, essendo un po’ teatro e un po’ cinema, ma cerchiamo di portare avanti entrambe le offerte. Le proiezioni dei film riprenderanno a breve”.

In merito all’estate appena conclusasi, il bilancio sull’offerta culturale è positivo: “La stagione è stata frizzante piena di eventi in tutta la città, anche nei luoghi meno frequentati. Abbiamo avuto grandi riscontri, sono contenta”.

Felice pure il presidente del Bim, Luigi Contisciani: “Il 50% del nostro bilancio è dedicato a giovani, scuola e cultura e oggi il contributo ammonta a 446 mila euro. Il sostegno alle manifestazioni e al teatro non manca e di ciò sono orgoglioso”.

arbitri
spadu

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

caffe del borgo 250
sbizzura 250
casereccia 250

TI CONSIGLIAMO NOI…