trofeo degli chalet
lunedì 24 Giugno 2024
Ultimo aggiornamento 17:31
trofeo degli chalet
lunedì 24 Giugno 2024
Ultimo aggiornamento 17:31
Cerca

Commissariato di primo livello, Piunti: “Entro fine anno il Governo rivedrà le piante organiche. Bisogna muoversi”

I sindacati presenti alla commissione sicurezza. Canducci sulla nuova struttura: "A che punto passa l'iter?"
Pubblicato il 20 Maggio 2024

SAN BENEDETTO DEL TRONTO. I tre sindacati di polizia e polizia locale, Siulp, Sap e Csa hanno partecipato oggi pomeriggio alla commissione consiliare sulla sicurezza. Al centro della seduta c’erano le questioni relative alla realizzazione del nuovo commissariato e all’elevazione dello stesso commissariato al rango di primo livello.

Ad aprire i lavori è stato il sindaco Antonio Spazzafumo che ha illustrato lo stato di cose proprio relativamente all’elevazione del commissariato. “La novità consiste in una comunicazione fatta all’onorevole Albano alla quale il primo cittadino ha manifestato la necessità della città di ottenere una maggiore dotazione di organico e di mezzi”.

A sottolineare che i tempi stringono è stato il consigliere Pasqualino Piunti che aveva sollecitato la convocazione della commissione e ha sottolineato come non si riunisse da tre mesi. “Sappiamo che entro fine anno il Governo ha intenzione di rivedere le piante organiche dei commissariato e sappiamo che c’è la necessità di elevare il nostro commissariato al primo livello perché c’è bisogno di ulteriore personale e di nuove leve. Ma la richiesta deve partire dal territorio e certi passaggi andavano fatti prima”.

Spazzafumo ha fatto il punto della situazione anche sul nuovo commissariato in risposta alle domande di Paolo Canducci che chiedeva lumi su dove passi l’iter. “Al lavoro ci sono Questura, Prefettura e Demanio. Noi abbiamo prodotto e fornito tutto ciò che era di nostra competenza. Adesso siamo in attesa che loro ci facciano sapere come proseguire”.

 

TI CONSIGLIAMO NOI…