trofeo degli chalet
lunedì 24 Giugno 2024
Ultimo aggiornamento 19:21
trofeo degli chalet
lunedì 24 Giugno 2024
Ultimo aggiornamento 19:21
Cerca

Chi per rubare, chi per danneggiare. Spaccati i vetri di tre auto in sosta in zona Ascolani

I primi due episodi nei pressi dell'Orologio. Il terzo vicino alla chiesa di San Filippo. Vesperini: "Non si può assistere passivamente a queste situazioni"
Pubblicato il 20 Maggio 2024

SAN BENEDETTO DEL TRONTO. Nella zona Ascolani, al confine tra San Benedetto e Grottamare, si sono verificati diversi episodi di vandalismo e furto che hanno destato grande preoccupazione tra i residenti. I primi due incidenti sono avvenuti in Via Domenico Bruni, nei pressi del centro commerciale Orologio, dove un giovane è stato visto sfondare i vetri di due automobili in sosta utilizzando un pezzo di pietra. Le vetture colpite sono una Fiat 500 e una Renault Scenic Station Wagon, entrambi riconducibili ad atti vandalici.

Nel pomeriggio, un ulteriore episodio si è verificato nei pressi del campetto di calcio di San Filippo Neri. In questo caso, il vetro posteriore di una Fiat Panda è stato distrutto e alcuni oggetti all’interno del veicolo sono stati rubati. Inoltre è stato danneggiato anche il cruscotto. Questo episodio appare ancora più grave.

Il presidente del quartiere, Roberto Vesperini, è intervenuto per esprimere la sua preoccupazione riguardo alla crescente ondata di criminalità nella zona. In una dichiarazione ha affermato: “Non è normale questa situazione, auto che spariscono, ruote che spariscono, cassonetti che vengono lanciati in mezzo alla strada, auto danneggiate. Non è possibile assistere passivamente a queste cose.”

 

TI CONSIGLIAMO NOI…