spadu top
giovedì 30 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 04:36
spadu top
giovedì 30 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 04:36
Cerca

Allerta meteo, il Comune dispone il monitoraggio delle aree a rischio. Sotto osservazione i corsi d’acqua

Sono sotto costante osservazione i corsi d’acqua e le aree dove è più frequente il ristagno delle acque meteoriche nonché i percorsi collinari. La Sala Operativa Integrata rimarrà aperta fino alla mezzanotte del 4 agosto
Pubblicato il 4 Agosto 2023

SAN BENEDETTO DEL TRONTO. In seguito alla diramazione dell’allerta arancione dalle 12 alla mezzanotte di venerdì 4 agosto da parte della Protezione Civile regionale per le zone meridionali delle Marche, in Comune si è riunito il Coordinamento Operativo presieduto dal vicesindaco di cui fanno parte tutti i soggetti che hanno il compito di predisporre le misure necessarie.

A fronte dell’allerta inerente il rischio di temporali, il Coordinamento ha disposto il monitoraggio di tutte le aree cittadine considerate a rischio: sono infatti sotto costante osservazione i corsi d’acqua e le aree dove è più frequente il ristagno delle acque meteoriche nonché i percorsi collinari. La Sala Operativa Integrata – SOI di Ascoli Piceno rimarrà aperta fino alla mezzanotte del 4 agosto.

Alla cittadinanza si raccomanda di prestare particolare attenzione alla segnaletica. È vietato manomettere, rimuovere o spostare eventuali transenne, nastri o cartelli temporanei che interdicano il passaggio. Particolare attenzione deve infine essere rivolta nel transitare in sottopassaggi, ponti e altre aree dove il ristagno dell’acqua potrebbe non rivelare la reale profondità dell’allagamento.

kokeshi
coal
jako
new edil
fiora
autoadria

TI CONSIGLIAMO NOI…