cantine al borgo
mercoledì 19 Giugno 2024
Ultimo aggiornamento 12:16
cantine al borgo
mercoledì 19 Giugno 2024
Ultimo aggiornamento 12:16
Cerca

A San Benedetto si svolgerà la seconda edizione della Festa del Cinema Pirata

Dopo il successo della prima edizione, le iscrizioni per il concorso principale sono ora aperte fino a fine giugno
Pubblicato il 4 Marzo 2024

L’Associazione Culturale Giungla Collective annuncia la Seconda Edizione della Festa del Cinema Pirata, in programma dal 23 al 26 agosto a San Benedetto del Tronto.

La Festa del Cinema Pirata è un festival dedicato interamente al cinema indipendente italiano, con un focus speciale sugli autori under 35 e sulle produzioni che si distinguono per coraggio e intraprendenza. È un’opportunità imperdibile per giovani cineasti alla ricerca di uno spazio dove presentare opere originali e audaci. Il programma del festival accoglie cortometraggi e lungometraggi, seguendo la tradizione dei festival d’avanguardia.

Dopo il successo della prima edizione, le iscrizioni per il concorso principale sono ora aperte fino a fine giugno. Tutti i lavori selezionati avranno la possibilità di partecipare all’evento, essere ospitati dall’organizzazione e prendere parte alle attività collaterali e ai dibattiti con il pubblico. Gli interessati possono iscrivere le proprie opere tramite il sito FilmFreeway al seguente link: https://filmfreeway.com/FestadelCinemaPirata.

L’Associazione Giungla Collective è attiva nel territorio dal 2023 con la rassegna cinematografica “Altra Marea”. Nel marzo dello scorso anno, ha riaperto l’ex Multisala delle Palme di San Benedetto del Tronto per una serata speciale dedicata al film “Re Granchio” di Alessio Rigo De Righi e Matteo Zoppis, presentato al Festival di Cannes. L’evento ha registrato un grande successo, confermando l’interesse della cittadinanza per proposte culturali di qualità.

Il secondo appuntamento della rassegna è stato realizzato a giugno, con la proiezione del film “Margini” di Niccolò Falsetti, premio del pubblico alla Settimana Internazionale della Critica di Venezia e candidato come miglior esordio ai David di Donatello. L’evento è stato organizzato in collaborazione con l’associazione culturale Prima Persona Plurale, in occasione del Cassandra Festival.

Giungla Collective, nata nel 2022 e attiva nella produzione di cortometraggi dal 2018, ha ricevuto numerosi riconoscimenti per i suoi lavori presentati in importanti festival. L’associazione è impegnata anche nell’organizzazione di eventi legati al cinema e alla stand-up comedy per la comunità di San Benedetto del Tronto. In meno di un anno di attività, conta già oltre 120 tesserati.

Il consiglio d’amministrazione dell’Associazione Giungla Collective è composto da Francesco Bovara, attore, Giovanni Merlini, regista, Lorenzo Silano, regista, e Andrea Damiano, produttore.

TI CONSIGLIAMO NOI…