martedì 6 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 18:20
martedì 6 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 18:20

“Ivan con noi”. La tifoseria juventina omaggia Villafrati, striscioni e cori dentro e fuori lo Stadium

Durante la gara di questa sera con il Bologna il ricordo del grottammarese scomparso a 51 anni
marina 250

La curva della Juventus omaggia Ivan Villafrati. Questa sera, nel corso dell’incontro tra la formazione bianconera e il Bologna allo Stadium, gli ultras della formazione torinese hanno esposto più di uno striscione in onore del grottammarese scoparso a 51 anni: “Ivan con noi” era scritto su uno, “Buon viaggio Ivan” su un altro. Durante la gara la curva ha inoltre intonato un coro in suo onore: “Ivan è qua e canta con gli ultrà”.

Villafrati era infatti un appassionato sostenitore della Juve tanto da seguire spessissimo la formazione bianconera in casa e in trasferta. Insieme ad altri 5-6 amici della Riviera aveva creato un gruppo fedelissimo alla formazione piemontese praticamente sempre presente alle gare dei bianconeri.

Già a luglio, in occasione del suo compleanno e a poche settimane di distanza dal malore che lo aveva colto, gli ultras della Juventus gli avevano inviato un messaggio attraverso un maxi striscione: “Forza Ivan, ti stiamo aspettando”. Purtroppo le cose non sono andate come tutti speravano che andassero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PUBBLICITA’

felicioni 250
casereccia 250

TI CONSIGLIAMO NOI…