https://www.fondazionecarisap.it/
venerdì 1 Marzo 2024
Ultimo aggiornamento 11:19
https://www.fondazionecarisap.it/
venerdì 1 Marzo 2024
Ultimo aggiornamento 11:19

Fiera di San Martino, arriva l’ordinanza. Niente somministrazione di bevande in contenitori di vetro e alluminio

Sarà in vigore sabato 11 e domenica 12. Inevitabili anche le modifiche alla viabilità.Per la sosta, potranno essere utilizzate eventuali vie periferiche

Pubblicato da 

Redazione
 mercoledì 8 Novembre 2023

GROTTAMMARE. Pronti i provvedimenti per lo svolgimento in piena sicurezza della Fiera di San Martino, in programma sabato 11 e domenica 12 novembre. Le disposizioni sono valide all’interno di tutto il perimetro della manifestazione, inquadrabile nell’area del centro cittadino, compresa tra SS 16 – Lungomare della Repubblica – via Cavour – via C. Battisti e via N. Sauro, per un totale di 9000 mq di superficie.

Con l’obiettivo di ridurre i rischi per la pubblica incolumità, il sindaco Rocchi ha firmato questa mattina l’ordinanza che vieta la somministrazione di bevande in contenitori di vetro e alluminio. Il divieto riguarda anche “l’abbandono da parte di chiunque di contenitori vuoti, lattine e bottiglie di vetro, la loro rottura e abbandono di cocci in aree pubbliche o a uso pubblico”. Sarà in vigore dalle ore 6 del 11 novembre fino alle ore 6 del 13 novembre.

Inevitabili anche le modifiche alla viabilità, già disposte dal Comando della polizia municipale nei giorni scorsi: si tratta del divieto di transito e di sosta a tutti i veicoli, pena la rimozione, dalle ore 4 di sabato 11 alle ore alle 6 di lunedì 13, all’interno dell’area espositiva, e di quello relativo alla sosta in alcune zone adiacenti, per permettere agli operatori partecipanti di posteggiare i propri mezzi (elenco delle vie nell’ordinanza allegata).

Per facilitare la partecipazione dei visitatori alla Fiera, anche quest’anno il Comune ha messo in campo il servizio di bus navetta gratuito, in collaborazione con l’azienda START Plus.
Sono garantiti i collegamenti con Cupra Marittima (via Ss16) e San Benedetto (rotonda Ballarin, via lungomare), con corse continuative.
Tuttavia, non troppo distanti dall’area espositiva, sono presenti i seguenti parcheggi:
l’ex piazzale ferroviario, dotato di due accessi, uno a sud dal piazzale stazione, e uno a nord dalla SS16;
l’area nei pressi del sottopasso ferroviario “Pertini”, lato est ferrovia;
l’area in via Modigliani, zona Tesino Village (parcheggio scambiatore);
i parcheggi del centro storico: lato sud, adiacente al vecchio ospedale, e lato nord, sotto la scalinata di Santa Lucia;
parcheggio c/o il Bosco dell’Allegria (zona ex Ferriera).

Per la sosta, potranno essere utilizzate eventuali vie, periferiche all’area espositiva, che non siano state occupate dagli operatori commerciali assegnatari del posteggio.
Ulteriori disposizioni specifiche – variazione senso di marcia, permessi/divieti di sosta, etc – saranno indicate con l’apposizione di segnaletica stradale dedicata.

Sul rispetto delle ordinanze vigilerà il personale della Polizia locale e delle altre forze dell’ordine del territorio.

Per quanto riguarda le emergenze, mezzi di servizio della Protezione civile comunale e ambulanze della Misericordia saranno in sosta davanti alla sede municipale, lato Ss16, e in piazza Kursaal, per tutto il tempo della manifestazione.

© LA NUOVA RIVIERA|RIPRODUZIONE RISERVATA

Le ultime notizie

salone bio 2
garofano
new edil
kokeshi
fiora
coal
euro 3 250

TI CONSIGLIAMO NOI…