spadu top
giovedì 30 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 05:22
spadu top
giovedì 30 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 05:22
Cerca

Cimitero di Cupra, quasi terminato il primo cantiere. Poi si interverrà sui marciapiedi

Durante il periodo di lavorazione, sarà purtroppo necessario interrompere l'accesso alle tombe interessate dai lavori
Pubblicato il 7 Febbraio 2024

CUPRA MARITTIMA. I lavori di ristrutturazione della prima colombaia al cimitero di Cupra Marittima sono quasi giunti al termine. L’amministrazione comunale ha annunciato che grazie alle economie derivanti dal primo cantiere, sarà possibile estendere gli interventi anche ai marciapiedi di altri quattro blocchi.

La ristrutturazione della prima colombaia rappresenta un significativo passo avanti nella valorizzazione del cimitero comunale. Questo intervento, atteso da tempo, si propone di migliorare l’aspetto estetico e funzionale della struttura, offrendo un ambiente più accogliente e dignitoso per coloro che vi giungono per commemorare i propri cari.

Oltre alla ristrutturazione della colombaia, saranno eseguiti lavori di riqualificazione sui marciapiedi di quattro blocchi aggiuntivi. Tale iniziativa mira a migliorare l’accessibilità e la sicurezza dei visitatori, garantendo un ambiente ordinato e ben curato in tutto il perimetro del cimitero.

I lavori

L’amministrazione comunale ha voluto informare i cittadini che, durante il periodo di lavorazione, sarà purtroppo necessario interrompere l’accesso alle tombe interessate dai lavori. Si stima che i lavori proseguiranno per circa un mese, durante il quale sarà fondamentale rispettare le misure di sicurezza e l’eventuale percorso alternativo indicato per raggiungere le aree di sepoltura coinvolte.

In conclusione, i lavori in corso al cimitero di Cupra Marittima rappresentano un importante impegno dell’amministrazione comunale nella cura e nella valorizzazione di uno spazio di grande significato per la comunità locale. La ristrutturazione della prima colombaia e la riqualificazione dei marciapiedi testimoniano l’attenzione verso la tutela del patrimonio culturale e la necessità di garantire un ambiente adeguato e rispettoso per i defunti e per chi li commemora.

coal
fiora
new edil
jako
garofano
cna

TI CONSIGLIAMO NOI…