spadu top
mercoledì 29 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 18:02
spadu top
mercoledì 29 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 18:02
Cerca

Natura Naturans, rassegna al via con il film russo “Pirosmani”

Primo appuntamento al via il 17 febbraio
Pubblicato il 15 Febbraio 2022

Nel calendario degli eventi culturali della stagione in corso a Grottammare, particolarmente ricco e caratterizzato da importanti iniziative legate al quinto centenario della nascita di Papa Sisto V (la prossima è la conferenza sistina di Tomaso Montanari, in programma martedì 22 febbraio al Teatro delle Energie), si inserisce un originale progetto nato dalla collaborazione tra l’Associazione culturale Blow Up (Federazione Italiana Cineforum) e i Musei Civici di Grottammare. Si tratta di “Natura naturans”, un mini-ciclo di proiezioni che pone al centro la pratica e la materia pittorica, affrontando temi come la spontaneità della tensione creativa e la difficoltà di conciliare la totale dedizione all’arte con le regole della società.

Tre i film in programma. Il primo, in sala il 17 febbraio, è una pellicola sovietica del 1969 incentrata su un pittore naïf dai tratti leggendari, Niko Pirosmani, vissuto in Georgia a cavallo tra Ottocento e Novecento. Questa prima serata prevede un’introduzione alla rassegna da parte di Reno Cicchi, direttore dei Musei Civici di Grottammare. Il 23 febbraio sarà la volta di “Loving Vincent” (2017), un vero e proprio unicum: è un film di animazione del 2017 costituito da oltre 65.000 fotogrammi, singolarmente dipinti a mano con colori ad olio, che, “animando” i quadri di Vincent Van Gogh, rievoca le circostanze della morte dell’artista. A chiudere la rassegna, il 3 marzo, è “Séraphine”, una produzione franco-belga del 2008 vincitrice di ben 7 Premi César, basata sulla tormentata figura della pittrice autodidatta Séraphine de Senlis.

jako
fiora
new edil
garofano
kokeshi
sbizzura 250

TI CONSIGLIAMO NOI…