mercoledì 7 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 20:23
mercoledì 7 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 20:23

Giobbe Covatta apre la stagione teatrale di Porto San Giorgio

Con il suo linguaggio irriverente e dissacratorio in “Scoop” dimostra la superiorità della donna sull’uomo
mister jones

Il sipario sulla stagione del Teatro Comunale di Porto San Giorgio, proposta da Comune e AMAT, con il contributo di MiC e Regione Marche, con la collaborazione di Proscenio Teatro, si alza martedì 1 novembre con Giobbe Covatta nel nuovo “Scoop (Donna Sapiens)”, scritto con Paola Catella.

Con il suo linguaggio irriverente e dissacratorio in “Scoop” Giobbe ci dimostra la superiorità della donna sull’uomo. Per convalidare la tesi il comico napoletano spazia dalla storia, alla sociologia, alla medicina: e da ogni punto di vista il maschio della razza umana esce perdente e ridicolo rispetto alla donna. Non mancano, a supporto, interviste impossibili con personaggi importanti: da Dio stesso, che svela gli esilaranti retroscena della creazione dell’uomo e della donna, fino a un improbabile uomo del futuro che ci mette in guardia sui rischi di un mondo assoggettato all’arroganza maschile, passando per Nello, il povero membro maschile che chiede aiuto per le sue pessime condizioni di vita, schiavo dei ridicoli appetiti del suo padrone. Giobbe dimostra nel suo modo comico e surreale il proprio amore e rispetto per le donne, a cui dedica in finale un poetico omaggio.

A seguire, il cartellone propone Arianna Porcelli Safonov in “Fiabafobia” il 24 novembre, Antonio Rezza il 6 dicembre con “Io”, mentre Paolo Camilli con “L’amico di tutti” è in cartellone il 17 gennaio. Martedì 14 febbraio è la volta di “Thanks for vaselina” di Carrozzeria Orfeo, mentre il 28 marzo Stefano Artissunch, che firma anche la regia per Synergie Arte Teatro, Stefano De Bernardin, Laura Graziosi e Stefano Tosoni portano in scena le “Smanie per la villeggiatura” di Goldoni. Francesco Piccolo è, con Pif, al Comunale il 18 aprile in “Momenti di trascurabile (in)felicità” e, per chiudere il cartellone, martedì 2 maggio, “Insania” della Compagnia della Marca, scritto, interpretato e diretto da Roberto Rossetti.

Informazioni, abbonamenti e prevendite: abbonamenti alla stagione di prosa (intero 130 euro, ridotto 100 euro) ancora in vendita oggi, venerdì 28 e domani, sabato 29 ottobre alla biglietteria del Teatro Comunale (tel. 392/4450125 orario 16 – 20).

Biglietti di posto unico (intero 20 euro, ridotto 15 euro) disponibili a teatro il giorno di rappresentazione dalle ore 18, nelle biglietterie del circuito AMAT e on-line sul sito vivaticket.com. Info Teatro Comunale di porto San Giorgio, tel. 392/4450125 e AMAT tel. 071/2072439 amatmarche.net.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PUBBLICITA’

Avis Sbt 250
mediateca

TI CONSIGLIAMO NOI…