trofeo degli chalet
lunedì 24 Giugno 2024
Ultimo aggiornamento 18:55
trofeo degli chalet
lunedì 24 Giugno 2024
Ultimo aggiornamento 18:55
Cerca

Cupra, Fasulo apre il cinema d’Essai

Pubblicato il 22 Marzo 2014

CUPRA MARITTIMA – Sarà il vincitore al Festival di Roma 2013, il regista Alberto Fasulo, ad aprire la nuova stagione dei Giovedì e Martedì d’Essai al Cinema Margherita, e a presentare personalmente il suo film “Tir” al pubblico in sala, il prossimo 25 marzo.Una gradita novità, dunque, per questa rinnovata manifestazione cinematografica quest’anno partita un po’ in ritardo a causa dei lavori di digitalizzazione della sala cinematografica, migliorata con l’utilizzo dei nuovi sistemi di proiezione 4k (sistema di proiezione digitale per cinema denominato anche Ultra Hd, ndr). “Per farci perdonare abbiamo pensato di invitare i registi dei film che proietteremo per parlare delle loro opere con gli appassionati che parteciperanno attivamente alla manifestazione – spiega l’organizzatrice Caterina di Girolami – Saranno dei martedì speciali. Per il primo martedì (25 marzo) avremo Alberto Fasulo. Il 15 aprile sarà presente in sala il regista Fabio Grassadonia per parlare della sua opera “Salvo”. Infine martedì 13 maggio ci sarà il regista Daniele Gaglianone che illustrerà il suo film “La mia classe”.

Negli appuntamenti del giovedì, invece, gli spettatori potranno gustare i propri film preferiti ascoltandoli anche in lingua originale. Si partirà il 27 marzo con “Gloria” del regista Sebastian Lelio, il 3 aprile con “Indebito” di Andrea Sagre, il 10 aprile con “Zoran” di Matteo Oleodotto per proseguire poi il 24 aprile con “La Gabbia Dorata” di Diego Quemada-Diez, l’8 maggio con “Tutto su mia madre” di Guillaume Galienne, il 22 maggio con “Lunchbox” di Ritesh Batra per concludere il 29 maggio con il film “Oh Boy – un caffè a Berlino” di Jan Ole Gerster.

Le proiezioni a spettacolo unico inizieranno alle 21.15 e l’ingresso costerà 6,50 euro (con riduzioni per gli universitari e per i soci ACEC). Unica serata gratuita sarà quella del 5 aprile, organizzata in collaborazione con l’associazione Omphalos nata per “l’integrazione e il supporto nell’universo dell’autismo”. Per l’occasione alle ore 17.00 verrà proiettato il film “Ocean Heaven” di Xue Xialou.

“Scegliere questa proiezione per parlare dell’autismo ha una sua importanza culturale molto rilevante – afferma l’assessore alla cultura Luciano Bruni – cerchiamo sempre di rinnovare questa manifestazione cinematografica perché in questo modo onoriamo l’impegno di Don Gerardo (scomparso alcuni mesi fa, ndr), che si sedeva sempre in prima fila per assistere alle proiezioni, e poi rimane sempre un evento che ci “salva”, rende attiva Cupra e impedisce che la cittadina diventi un “quartiere dormitorio”.

TI CONSIGLIAMO NOI…