spadu top
sabato 13 Luglio 2024
Ultimo aggiornamento 08:26
sabato 13 Luglio 2024
Ultimo aggiornamento 08:26
Cerca

All’auditorium si premiano le favole dedicate al mare

Pubblicato il 14 Aprile 2014

SAN BENEDETTO – Mercoledì alle 10,30 all’ Auditorium Tebaldini si svolgerà la premiazione del concorso “La mia fiaba per FàVolà” condotta da Cinzia Carboni, che ne è anche l’ideatrice, con il coordinamento di Domenica Tranquilli e la supervisione del presidente dell’Associazione Culturale” I luoghi della scrittura”Mimmo Minuto. “Quest’anno – ha detto la Carboni – abbiamo voluto che le favole in gara trattassero il tema del mare, anche in onore di questa città.

Sono scaturiti elaborati stupendi che sono stati prima selezionati all’interno delle scuole stesse e poi valutati da un’apposita commissione composta da sei professionisti nel mondo dell’infanzia: Massimo Cicchetti, Barbara Domini, Antonella Guidi, Sonia Loffreda, Maria Egle Spotorno e Alessandra Spazzafumo. Domani in auditorium saranno presenti sei scuole provenienti da Casette d’Ete (4ª B scuola Della Valle), Massignano (4ª Scuola Murani) e San Benedetto del Tronto (3ª A Marchegiani, 3ªA e 4ªD Alfortville, 4ªA Ragnola e 5ªA e 5ªB Moretti), ma tutte le otto classi finaliste saranno presenti alla premiazione che prevede una festa con omaggi e attestati per i 200 bambini partecipanti, poiché è nello spirito di FàVolà coinvolgere, gratificare ed entusiasmare tutti i bambini affinchè si avvicinino con gioia e passione alla lettura e alla scrittura. Una bibliotechina per le classi vincitrici verrà gentilmente offerta dal Gruppo Raffaello Editore”.

Sarà quindi una grande festa dove oltre alle quattro favole vincitrici del concorso per le scuole, saranno presentati anche i 14 autori “adulti” delle altrettante fiabe che sarà possibile leggere nel libro: Elvira Apone, Gaetano Bompane, Cinzia Carboni, Giulia Ciriaci, Giovanni Corradetti, Antonio De Signoribus, Maria Chiara Fabiani, Franca Falgiatore, Romana Galanti, Giancarla Perotti, Andrea Petrelli, Graziella Rocchi, Enrico Santori e Francesco Tranquilli. Dalla prima edizione è nato uno splendido libro che ha avuto un enorme gradimento tra i bambini del territorio piceno, con gli autori invitati nelle scuole e nei comuni per presentarlo nelle più varie occasioni. Parte del ricavato è servito per portare la lettura animata nei reparti pediatrici degli ospedali provinciali. Il secondo volume di FàVolà sarà edito dall’associazione culturale I luoghi della scrittura entro il prossimo Natale e distribuito in tutta Italia attraverso i 250 punti vendita Primigi Store, prestigioso partner dell’iniziativa.

Ad arricchire il volume anche le bellissime illustrazioni di Cesare D’Antonio,  Giordana Galli, Patrizia Guidotti, Cristina Marziali, Sabatino Polce e Sabrina Spurio.  “Sarà quindi – ha proseguito la Carboni – un volume prodotto interamente nel Piceno che girerà l’Italia e che avrà un altro scopo benefico: aiutare l’associazione Peter Pan Onlus di Roma che ospita gratuitamente nelle proprie strutture le famiglie dei piccoli malati onco-ematici in cura negli ospedali specializzati della capitale. Con la percentuale che sarà messa a disposizione dell’onlus (due euro per ognuna delle cinquemila copie che verranno messe in vendita al prezzo di 13 euro), la nostra associazione adotterà la “Sala Polifunzionale della Seconda Stella di Peter Pan”, un luogo di intrattenimento e letture per tutti i piccoli degenti della struttura”.

new edil
kokeshi
fiora
coal
garofano
picenambiente 2

TI CONSIGLIAMO NOI…