spadu top
lunedì 27 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 17:53
spadu top
lunedì 27 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 17:53
Cerca

Discoteche chiuse, i gestori non ci stanno e ricorrono al Tar: “Vogliamo riaprire”

Dopo la stretta decisa dal Governo
Pubblicato il 18 Agosto 2020

Dopo la stretta decisa dal Governo su ballo e movida, il Viminale scrive ai prefetti per invitarli ad organizzare i servizi sul territorio alla luce delle nuove prescrizioni. Intanto, i gestori ricorrono al Tar per chiedere l’immediata riapertura delle discoteche. Sul fronte contagi, dati in calo in 24 ore ma con un ridotto numero di tamponi, mentre aumentano i ricoverati e le terapie intensive. Per quanto riguarda la scuola arriva l’sos dei presidi: ‘Se ci sarà un caso positivo bisognerà valutare la chiusura dell’istituto solo di concerto con l’autorità sanitaria, cioè la Asl’.
Il Silb Fipe, associazione italiana imprese di intrattenimento da ballo e di spettacolo, ha deciso di presentare un ricorso immediato al Tar del Lazio per la riapertura immediata delle aziende, ha anticipato all’Ansa Maurizio Pasca, presidente del Silb Filp.

fiora
garofano
coal
kokeshi
jako
banca del piceno

TI CONSIGLIAMO NOI…