spadu top
mercoledì 22 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 02:00
spadu top
mercoledì 22 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 02:00
Cerca

Coronavirus, primo contagio in provincia di Ascoli. Il sindaco Fioravanti: “Ora seguiamo le regole ancor più di prima”

Il primo cittadino: "Questa notizia non deve generare panico né creare ansia. Alziamo semplicemente la guardia tutti insieme"
Pubblicato il 11 Marzo 2020

ASCOLI PICENO – C’è il primo contagiato nella provincia di Ascoli. Ad annunciarlo è stato il sindaco di Ascoli Piceno Marco Fioravanti che ha parlato di un tampone, risultato positivo, al quale è stato sottoposto un “residente della zona dell’Ascolano”. “Questo non deve essere motivo né di allarme né di panico. Anzi, dobbiamo solo essere invogliati ad alzare la guardia e a cercare di rimanere in casa e di evitare ogni contatto possibile”.

A comunicarlo a Fioravanti, intorno alle sette di questa mattina, è stato il direttore generale dell’Asur Milani. “Non dobbiamo spaventarci – continua il sindaco – sapevamo tutti che poteva accadere”. Il primo cittadino di Ascoli ha annunciato anche che, ovviamente, sono in fase di ricostruzione tutti gli spostamenti del paziente e le identità delle persone con cui è venuto in contatto per effettuare ulteriori test di verifica dell’eventuale contagio. Fioravanti ha anche ribadito la necessità di restare in casa e seguire le regole dettate dal Governo.

kokeshi
coal
jako
garofano
new edil
conad

TI CONSIGLIAMO NOI…