cantine al borgo
sabato 22 Giugno 2024
Ultimo aggiornamento 15:52
cantine al borgo
sabato 22 Giugno 2024
Ultimo aggiornamento 15:52
Cerca

Notte di caos al Pronto Soccorso tra escandescenze e accoltellati

Pubblicato il 12 Aprile 2015

ASCOLI PICENO • E’ stata una notte da dimenticare per gli ospedali di Ascoli e Fermo. Dalle 23 di ieri all’alba di oggi si sono verificati tre situazioni che hanno necessitato dell’intervento delle forze dell’ordine.

Al Mazzoni di Ascoli sono addirittura intervenuti i carabinieri per un uomo che, stanco di attendere, ha dato in escandescenze di fronte al triage. E’ arrivato a rovesciare il distributore automatico delle ricariche telefoniche che si trova nei pressi dell’ingresso. Con lui c’era la moglie, estremamente nervosa anche lei.

Gli altri due casi si sono verificati al Murri di Fermo. Poco dopo le due del mattino si è verificata una situazione simile a quella di Ascoli. Protagonista, questa volta, un minorenne che stanco di attendere l’ambulanza che lo avrebbe dovuto riportare a casa ha iniziato a prendere a calci ogni cosa incontrata lungo la strada. Ambulanza compresa.

Circa un’ora dopo è stato invece necessario il piantomento di un nordafricano e un albanese giunti in ospedale inseguito ad una rissa con tanto di accoltellamento. In questo caso sono state impiegate le guardie giurate della struttura sanitaria che hanno dovuto piantonare i due faticando non poco per tenerli separati.

TI CONSIGLIAMO NOI…