spadu top
giovedì 30 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 20:41
spadu top
giovedì 30 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 20:41
Cerca

Morti alla Rsa, insulina ai non diabetici e promazina. Dalle prime due morti agli otto omicidi. L’arrestato: “Sono innocente”

Le autopsie di Lucia Bartolomei e Vincenzo Gabrielli hanno dato il via all'inchiesta
Pubblicato il 16 Giugno 2020

OFFIDA – Dosi di insulina nel corpo di Vincenzo Gabrielli (93 anni), presenza di promazina in quello della 94enne Lucia Bartolomei. Sono stati i risultati delle autopsie di questi due ospiti deceduti nella Rsa di Offida a dare il via alle indagini che hanno portato, ieri mattina, all’arresto dell’infermiere di Grottammare. Farmaci che, secondo l’accusa, egli stesso avrebbe somministrato ai due anziani mettendo in atto lo stesso tipo di comportamento per altri sei ospiti morti, stando alle ricostruzioni, in seguito a terapie che si sono rivelate letali.

L’arrestato continua a dirsi estraneo ai fatti e, attraverso il suo legale, fa sapere di non capire il provvedimento dell’arresto scattato ieri mattina. Risultava già indagato da tempo per quanto accaduto all’interno della struttura sanitaria e lo stesso legale esprime perplessità dell’ordinanza di custodia in carcere emessa ieri.

new edil
garofano
jako
kokeshi
fiora
haster 250

TI CONSIGLIAMO NOI…