hopera surreal
giovedì 18 Luglio 2024
Ultimo aggiornamento 22:00
giovedì 18 Luglio 2024
Ultimo aggiornamento 22:00
Cerca

Morti alla Rsa di Offida, Procura e parti civili ricorrono contro l’assoluzione dell’infermiere

Inizialmente arrestato e processato per questi reati, era stato assolto in appello
Pubblicato il 18 Maggio 2024

Sia il procuratore generale di Ancona sia le parti civili coinvolte hanno presentato ricorso alla Corte di Cassazione contro la sentenza di assoluzione emessa dalla Corte d’Assise d’Appello di Ancona nei confronti dell’infermiere grottammarese accusato di omicidio nei confronti di alcuni anziani ospiti della RSA di Offida. L’infermiere, inizialmente arrestato e processato per questi reati, era stato assolto in appello.

Il ricorso presentato alla Corte di Cassazione è motivato principalmente da presunti errori nell’applicazione delle disposizioni riguardanti l’utilizzabilità delle prove durante il processo. Secondo i ricorrenti, la Corte d’Assise d’Appello avrebbe commesso errori procedurali in tal senso.

jako
coal
new edil
fiora
kokeshi
bagnini 250

TI CONSIGLIAMO NOI…