mercoledì 26 Gennaio 2022 – Aggiornato alle 12:36

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

salone bio 2
Sanità

Giorni drammatici per l’ex comandante Luigi Cameli. La figlia: “Così al Madonna del Soccorso hanno salvato mio padre”

I ringraziamenti dei familiari: "Il professor Di Saverio è intervenuto nel cuore della notte"
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su print
sbizzura 250
SAN BENEDETTO DEL TRONTO
salone bio 2
Sono stati giorni di fortissima preoccupazione per il luogotenente Luigi Cameli, ex comandante della stazione dei carabinieri di Grottammare e San Benedetto che lo scorso 11 novembre è stato colto da un malore provocato da un’emorragia che ha fatto temere per la sua vita. Tutto è accaduto improvvisamente e a raccontare quei momenti drammatici è oggi la figlia Laura che vuole ringraziare l’ospedale Madonna del Soccorso e, in particolare, il primario del reparto di Chirurgia, il professor Salomone Di Saverio che è intervenuto in piena notte ed è riuscito ad evitare il peggio. “Lo ha fatto – spiega la figlia del militare – con un intervento complesso e molto delicato in una situazione critica e di estrema emergenza, a seguito di un’improvvisa e violenta emorragia interna. In pratica gli ha salvato la vita”.
Il ricovero è durato 14 giorni, più precisamente dall’11 al 25 novembre. I primi 5 giorni li ha trascorsi in gravi condizioni all’interno della Rianimazione per poi proseguire i rimanenti giorni all’interno del reparto di Chirurgia sempre in prognosi riservata. In settimana, finalmente, sono arrivate le tanto attese e sperate dimissioni. Ora i familiari vogliono ringraziare il Professore. “Una rara eccellenza del nostro territorio, uomo e medico altamente preparato, attento e umano. Vorremmo sottolineare l’importanza di avere un medico come lui nel nostro ospedale, sempre attento e disponibile giorni feriali e non. Ci auguriamo davvero che la sua permanenza all’interno del nostro ospedale rimanga definitiva”.
cafe express 250

Ultime notizie

ecorigenerati 250

TI CONSIGLIAMO NOI…