https://www.fondazionecarisap.it/
giovedì 22 Febbraio 2024
Ultimo aggiornamento 04:45
https://www.fondazionecarisap.it/
giovedì 22 Febbraio 2024
Ultimo aggiornamento 04:45

Fumogeni e petardi in campo durante il match della Sangiorgese, denunciato ragazzo di 22 anni

E' già noto alle forze dell'ordine ed è stato identificato come responsabile

Pubblicato da 

Redazione
 domenica 19 Novembre 2023

PORTO SAN GIORGIO. I Carabinieri della Stazione di Porto San Giorgio hanno concluso le indagini relative agli scontri tra tifoserie nell’ambito della partita di calcio tra le squadre “Palmense” e “Sangiorgese-Monterubbianese” valida per il campionato di Promozione Girone “B”, svoltasi presso il campo sportivo “Stanghetta” di Porto San Giorgio il 4 novembre scorso, dove alcuni elementi della tifoseria ospite hanno causato disordini lanciando fumogeni e petardi in direzione del campo di gioco.

Questo comportamento, con il chiaro intento di disturbare il regolare svolgimento della gara, ha richiesto l’intervento tempestivo dei Carabinieri della locale Stazione. Grazie alla pronta reazione dei militari dell’Arma già presenti in servizio di vigilanza dinamica sul posto, successivamente rinforzati da ulteriori due pattuglie, è stato possibile evitare scontri più gravi tra le tifoserie e garantire la sicurezza degli spettatori e degli addetti ai lavori. In seguito agli accertamenti condotti, è stato deferito in stato di libertà presso la competente Procura della Repubblica un giovane di Porto San Giorgio (FM), classe 2002, già pregiudicato, identificato come responsabile del lancio di fumogeni durante l’incontro di calcio. Contestualmente, è stato emesso nei suoi confronti il divieto di assistere alle manifestazioni sportive da parte del Questore di Fermo.

L’operato dei Carabinieri è mirato a preservare l’ordine pubblico e garantire la sicurezza durante gli eventi sportivi, assicurando che situazioni di questo genere non abbiano conseguenze più gravi. La collaborazione con le autorità di P.S. competenti è quindi fondamentale per prevenire e reprimere atti di violenza e inciviltà durante le manifestazioni sportive. 

© LA NUOVA RIVIERA|RIPRODUZIONE RISERVATA

Le ultime notizie

fiora
coal
garofano
new edil
kokeshi
salone bio 2
casereccia 250

TI CONSIGLIAMO NOI…