san park
giovedì 18 Aprile 2024
Ultimo aggiornamento 20:14
san park
giovedì 18 Aprile 2024
Ultimo aggiornamento 20:14
Cerca

Finisce con l’auto contro una vetrina e poi scappa

Pubblicato da 

Emidio Lattanzi
 domenica 28 Luglio 2013

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Lo hanno descritto come un giovane di vent’anni che, dopo aver combinato il guaio, se l’è data a gamba abbandonando la scena del crimine. Che poi sarebbe quella di una Toyota Yaris incastrata dentro la vetrina di un negozio di biancheria intima di via Alighieri, al confine tra San Benedetto e Grottammare.

E’ tutto accaduto poco dopo l’alba di questa mattina. Il giovane, che ha fatto perdere le proprie tracce, per motivi che sono  attualmente al vaglio dei carabinieri che si stanno occupando delle indagini, è finito con l’auto prima contro la vetrina di un negozio di abbigliamento per bambini, quindi ha terminato la propria corsa contro quella del vicino negozio di biancheria intima. Sceso dall’auto, stando a quanto riferito da un testimone che avrebbe assistito a tutta la scena, se la sarebbe data a gambe.

Dovrà essere, ad ogni buon conto, lui stesso a dare spiegazioni alle forze dell’ordine quando lo troveranno. E ci sono pochi dubbi sul fatto che i militari dell’Arma ci riescano considerato il fatto che l’auto non era rubata ma, evidentemente, appartenente a persone riconducibili all’autore dell’incidente.

© LA NUOVA RIVIERA|RIPRODUZIONE RISERVATA

Le ultime notizie

coal
kokeshi
jako
fiora
new edil
garofano
caffe del borgo 250

TI CONSIGLIAMO NOI…