spadu top
sabato 25 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 22:34
spadu top
sabato 25 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 22:34
Cerca

Dopo il terribile schianto del lungomare, Giuseppe Traini torna a casa. “Il peggio è passato, sono felice di essere qui”

Oggi era al Circolo Nautico per salutare amici, soci e collaboratori. L'incidente era avvenuto a giugno
Pubblicato il 31 Agosto 2023

SAN BENEDETTO DEL TRONTO. Giuseppe Traini è tornato a casa. Lo storico segretario del Circolo Nautico Sambenedettese rimasto gravemente ferito in un incidente, avvenuto lo scorso 7 giugno sul lungomare di San Benedetto, sta molto meglio e sta affrontando un percorso di riabilitazione al termine del quale potrà lasciarsi definitivamente alle spalle quella bruttissima disavventura.

“Sono felice di essere qua – ha spiegato proprio dagli uffici del Circolo Nautico dove oggi è tornato, ancora da “visitatore” in attesa di riprendere servizio nelle prossime settimane -. Il peggio è passato per fortuna e devo davvero ringraziare tutti i tanti amici e collaboratori che hanno fatto il tifo per me”.

L’incidente era avvenuto a giugno sul lungomare quando Traini era in sella al suo scooter. Era stato trasportato al Torrette di Ancona in elicottero dove era rimasto per dieci giorni. Quindi, una volta stabilizzata una situazione inizialmente critica, è tornato a San Benedetto, all’ospedale Madonna del Soccorso. A luglio il trasferimento al Santo Stefano per l’avvio di un non semplice percorso di riabilitazione. Ieri, finalmente, è tornato a casa.

fiora
garofano
jako
coal
new edil
felicioni 250

TI CONSIGLIAMO NOI…