spadu top
giovedì 30 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 20:23
spadu top
giovedì 30 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 20:23
Cerca

Danni al campo sintetico e strutture rotte. Il bilancio della trasferta a Porto d’Ascoli dei tifosi anconetani

Lo sfogo della società: "Tribuna ceduta a malincuore"
Pubblicato il 2 Febbraio 2020

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’Anconitana vince in campo, ma perde sugli spalti. Molti e ingenti i danni che i tifosi dorici hanno causato al ‘Ciarrocchi’ di Porto d’Ascoli.

“Non meritavamo la sconfitta, abbiamo tenuto bene il campo e il pareggio ci stava tutto. Dobbiamo purtroppo parlare di quello che hanno combinato i tifosi anconetani” spiega con amarezza la società.

“Per problemi di ordine pubblico – continuano – abbiamo dovuto cedere la tribuna coperta, costringendo i nostri tifosi a sistemarsi sulla tribuna laterale. Ci hanno danneggiato il manto in erba sintetica del ‘Ciarrocchi’, rovinato in più punti per il lancio di torce, inoltre due palloni che sono finiti in tribuna non sono stati restituiti dai tifosi ospiti. Due lastre in plexiglass, poste a protezione della ringhiera, sono state sfondate ed è stato rotto un seggiolino. Sorvoliamo sui cori indegni diretti alla nostra città, alla Sambenedettese e al nostro attaccante Giordano Napolano”.

Cori che erano già iniziati sia alla stazione di San Benedetto che in quella di Porto d’Ascoli. Poteva essere una bella giornata di sport e divertimento, invece l’inciviltà di alcuni ha fatto da padrona (Foto Riccardo Leli).

new edil
garofano
coal
jako
kokeshi
marina 250

TI CONSIGLIAMO NOI…