spadu top
martedì 28 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 17:50
spadu top
martedì 28 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 17:50
Cerca

Covid, un anno fa l’annullamento di Piacenza-Samb. Fu il primo provvedimento che coinvolse anche la Riviera

Pochi giorni dopo l'allora presidente Ceriscioli avrebbe chiuso le scuole
Pubblicato il 21 Febbraio 2021

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Esattamente un anno fa anche la Riviera delle Palme, seppure in maniera ancora indiretta, iniziava a fare i conti con l’emergenza Covid. Il 21 febbraio 2020, all’indomani della rilevazione del primo caso, quello del “paziente zero” di Codogno, fu annullata la gara tra Piacenza e Sambenedettese che si sarebbe giocata due giorni più tardi. La decisione arrivò direttamente dal presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli dal momento che lo stadio Garilli di Piacenza si trova ad una manciata di chilometri proprio da Codogno.

Allarme coronavirus, rimandata la gara tra Piacenza e Samb

Di lì a poco l’emergenza sanitaria legata a quella che, all’epoca, era ancora considerata un’epidemia, avrebbe travolto anche le Marche e il Piceno con il presidente Luca Ceriscioli che qualche giorno dopo avrebbe chiuso le scuole. Fu l’inizio di un tunnel nel quale, ad un anno di distanza, siamo purtroppo ancora tutti dentro.

jako
kokeshi
garofano
new edil
fiora
mani in pasta

TI CONSIGLIAMO NOI…