Coronavirus, a Montefiore c’è un caso positivo. Il sindaco: “L’incubo è tornato”

Print Friendly, PDF & Email

MONTEFIORE DELL’ASO – A Montefiore torna a registrarsi un caso di positività al covid 19. Lo ha comunicato il primo cittadino, Lucio Porrà: “L’incubo, purtroppo, è tornato – ha detto – la persona risultata positiva è arrivata lunedì ed è stata subito messa precauzionalmente in quarantena volontaria dalla famiglia ospitante. Preso subito in carico dal sistema sanitario effettuato tampone di verifica e posto in quarantena obbligatoria”. Sempre a Montefiore ci sono quattro persone in quarantena per rientro dall’estero.


© RIPRODUZIONE RISERVATA