https://www.fondazionecarisap.it/
giovedì 29 Febbraio 2024
Ultimo aggiornamento 03:08
https://www.fondazionecarisap.it/
giovedì 29 Febbraio 2024
Ultimo aggiornamento 03:08

Continui blackout nel quartiere di San Filippo. Paradosso in via D’Annunzio: “Al buio pure il parcheggio ricoperto di pannelli fotovoltaici”

Nella zona, nel giro di alcuni giorni, si sono verificati anche due furti d'auto. I residenti: "Il buio ha sicuramente aiutato i ladri"

Pubblicato da 

Redazione
 giovedì 16 Marzo 2023

SAN BENEDETTO DEL TRONTO. «Troppi blackout e da troppo tempo». Nel quartiere di San Filippo Neri i residenti sono sul piede di guerra per una serie di disservizi della pubblica illuminazione che stanno interessando sia le zone ad Est della Statale che quelle a Ovest. In questi ultimi giorni la situazione maggiormente problematica sembrerebbe essere legata alla zona del parcheggio di via D’Annunzio, quello coperto dai pannelli solari, che si trova all’altezza dell’intersezione con via Marsala. «Da una settimana – denunciano alcuni residenti – è tutto al buio. Sia il parcheggio, che il parco che si trova sul lato settentrionale della strada, che molti lampioni della pubblica illuminazione che si trovano lungo la via».

Tra l’altro sembrerebbe che nel parcheggio, nel giro di alcuni giorni, sarebbero sparite due autovetture. Episodi che, secondo i cittadini della zona, potrebbero essere anche collegati al blackout: «Di certo l’oscurità ha favorito i ladri» spiegano. «Non è possibile questa situazione – affermano dalla zona – è il colmo che un parcheggio completamente ricoperto da pannelli solari sia completamente al buio. Possiamo capire un guasti di un giorno o due, ma qui è almeno una settimana che va avanti questa situazione». Situazione che fa il paio con quella che si sta verificando anche in altre zone dello stesso quartiere.

Nelle ultime settimane si sono verificati infatti numerosi blackout nell’area collinare del quartiere. Si parla delle zone di via Fusinato, via Murri, via Marradi (meglio nota come la salita dei Leoni), via Graf e altre strade della zona. Disservizi riconducibili ai lavori sulla fibra che sono stati eseguiti in quell’area e che ha visto gli addetti alla posa dei cavi andare accidentalmente a toccare quelli della corrente elettrica andando ad intaccare la linea dell’illuminazione pubblica. I disagi sono andati avanti a lungo e spesso è capitato che risolto il problema in una strada arrivava un nuovo blackout in quella limitrofa. Nei giorni scorsi invece altri problemi legati al buio dei lampioni sono stati segnalati anche nella zona più a Nord, quella in via del Ghirlandaio, via Botticelli e via Giotto ma, a fasi alterne, si sono registrati alcuni problemi anche su alcune vie che collegano via Marsala a via Ferri e più avanti a Nord della chiesa di San Filippo Neri, in via Zanella.

© LA NUOVA RIVIERA|RIPRODUZIONE RISERVATA

Le ultime notizie

coal
new edil
kokeshi
garofano
fiora
salone bio 2
senduicceri

TI CONSIGLIAMO NOI…