spadu top
domenica 14 Luglio 2024
Ultimo aggiornamento 07:24
domenica 14 Luglio 2024
Ultimo aggiornamento 07:24
Cerca

Chiesa piena per l’addio a Lu Doce. «Sta facendo festa per la vittoria della Samb»

Toccante omelia di don Stefano. Due lunghi applausi per Giuseppe e per i suoi amici ultras
Pubblicato il 30 Dicembre 2017

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Ieri ho chiesto al Signore di farmi sapere se Peppe lassù stesse bene. La sua risposta è stata la bella vittoria della Samb”. Ha commosso ed emozionato tutti l’omelia di don Stefano Iacono ai funerali di Giuseppe Di Nicola, per tutti “Lu Doce”, centinaia di persone questa mattina hanno raggiunto la chiesa del Paese alto per salutare il tifoso rossoblù morto a causa di una brutta malattia. Prima di raggiungere la chiesa, il feretro, scortato dai tanti amici, è stato accompagnato di fronte allo stadio Riviera delle Palme, quindi l’arrivo nell’abbazia di San Benedetto Martire dove ad attenderlo c’era una vera e propria folla.

“Sono convinto – ha affermato il sacerdote – Che, com’è arrivato lassù, Peppe ha iniziato a chiedere a tutti di aiutare la Samb e sono altrettanto sicuro che sta facendo festa per la rotonda vittoria di ieri sulla Fermana”. Don Stefano ha chiesto due applausi durante la predica, uno per Giuseppe e l’altro per gli amici ultras, lodandoli per il modo in cui gli sono stati vicini nelle ultime difficilissime settimane. “È facile – ha affermato – Stare vicino a un amico quando tutto va bene. È quando ci sono i problemi che si vede la vera amicizia”.

 

new edil
kokeshi
fiora
coal
garofano
haster 250

TI CONSIGLIAMO NOI…