Cadavere in spiaggia, una donna si presenta dai carabinieri: “Il mio compagno è scomparso”

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Probabile svolta sul ritrovamento del cadavere avvenuto questa mattina sulla spiaggia di San Benedetto. Poco fa una donna, di origini dell’Est Europa, ha denunciato la scomparsa del proprio compagno temendo che possa essere lui la persona trovata quest’oggi senza vita in spiaggia. I militari stanno effettuando tutte le verifiche del caso finalizzate a capire se effettivamente si tratti della persona scomparsa che, addosso, non aveva alcun documento. E, soprattutto, vogliono anche ricostruire quali siano state le ultime ore di vita dell’uomo e cosa abbia provocato il decesso. Si esclude, ad ogni buon conto, che possa essersi trattato di morte violenta.


© RIPRODUZIONE RISERVATA