spadu top
mercoledì 29 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 18:16
spadu top
mercoledì 29 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 18:16
Cerca

Blitz dei Nas all’ospedale di Fermo. Controlli dopo il focolaio esploso al Murri

I militari hanno acquisito alcuni documenti e verbali relativi alla gestione dell’emergenza Covid
Pubblicato il 26 Gennaio 2021

FERMO – L’ospedale “Murri” dopo le lettere dei sindacati è finito al centro di un doppio controllo: da un lato i carabinieri chiamati ad accertare la regolarità di quanto avvenuto durante la seconda ondata della pandemia; dall’altro la Regione che con l’ispezione della Commissione rischio clinico vuole verificare quanto denunciato dai sindacati, e capire l’origine del focolaio scoppiato nell’ospedale fermano con oltre 80 positivi tra i sanitari. La visita dei carabinieri del Nas è durata ore. Non è ancora chiara la specifica finalità investigativa, ma di certo i militari hanno acquisito alcuni documenti e verbali relativi alla gestione dell’emergenza Covid, probabilmente anche sulla filiera dei vaccini, come fatto anche in altre strutture ospedaliere nell’ultimo mese.

garofano
fiora
kokeshi
jako
coal
onova 250

TI CONSIGLIAMO NOI…