venerdì 7 Ottobre 2022
Ultimo aggiornamento 12:15

      FERMO       MACERATA       ANCONA       PESARO-URBINO       DALL’ABRUZZO      

venerdì 7 Ottobre 2022
Ultimo aggiornamento 12:15

PUBBLICITA’ ELETTORALE

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Ascoli ha reso omaggio alla grande Rita. Oggi l’addio in Duomo: “Trasformavi il dolore in un sorriso”

Tantissimi cittadini presenti in chiesa per rendere omaggio alla donna scomparsa in seguito ad un malore
▲ I funerali di Rita Parraciani Foto di Stefano Capponi

PUBBLICITA’ ELETTORALE

  
caffe del borgo 250

Ascoli ha dato l’addio alla sua Rita. Oggi sono infatti stati celebrati i funerali di Rita Paracciani nel Duomo che, per l’occasione, era gremito di persone che hanno voluto salutare per l’ultima volta chi, per una vita, ha portato allegria nei cuori delle persone. Lo ha ribadito anche don Luigi Nardi, il sacerdote che ha celebrato la funzione religiosa: “Anche in paradiso – ha detto – Rita starà facendo chiasso. Ci ha insegnato a trasformare il dolore in un sorriso”.

Presente alla cerimonia anche il sindaco di Ascoli Marco Fioravanti che nelle ore successive al decesso della donna aveva pubblicamente espresso il proprio cordoglio per la scomparsa. Con lui l’assessore Nico Stallone.

La morte di Rita ha in effetti gettato nello sconforto l’intera città di Ascoli che ha scoperto della sua morte soltanto il giorno dopo il fatto. Rita era infatti andata a San Benedetto, con il pullman, per concedersi un bagno in mare. Aveva accusato un malore che non le aveva lasciato scampo ma non aveva con sé i documenti e per capire che si trattasse di lei erano state necessarie alcune ore.

I funerali di Rita Paracciani
(foto di Stefano Capponi)
La Lancette
menoamara

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

jako
la baia
infinito 250

TI CONSIGLIAMO NOI…