hopera surreal
giovedì 18 Luglio 2024
Ultimo aggiornamento 23:11
giovedì 18 Luglio 2024
Ultimo aggiornamento 23:11
Cerca

Alghe e melma ovunque. La mareggiata devasta il pennello. Piunti chiama la Picenambiente. FOTO

Impossibile transitare sui percorsi ciclopedonali dell'area
Pubblicato il 18 Marzo 2018

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Melma e fango ovunque. Questa mattina è praticamente impossibile camminare nella zona del pennello sull’Albula o attraverare il tratto di pista ciclabile a ridosso del prato. I percorsi ciclopednali sono invasi dalla sporcizia portata dalla mareggiata notturna.

Tra i primi sambenedettesi ad accorgersi della situazione è stato proprio il primo cittadino Pasqualino Piunti che si è trovato di fronte a tutto quello sporco. “Ho subito allertato la Picenambiente – spiega il sindaco – per un intervento di pulizia d’urgenza”.

LE IMMAGINI

Nel frattempo ci si arrangia come si può. Alcuni runner stanno transitando sul marciapiede Ovest di via delle Tamerici mentre chi non vuole proprio rinunciare ad una passeggiata sul pennello attraversa la zona camminando da uno scoglio all’altro.

kokeshi
fiora
coal
jako
garofano
lumika

TI CONSIGLIAMO NOI…