spadu top
mercoledì 22 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 01:57
spadu top
mercoledì 22 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 01:57
Cerca

Spiaggia: i bagnini salvano un bimbo di 7 anni

Pubblicato il 28 Luglio 2013

Malori a raffica e tanto lavoro per bagnini e ambulanze. Il grande caldo del week end sta provocando non pochi problemi lungo la Riviera. Il più grave si è verificato a Grottammare ed ha avuto per protagonista un bimbo offidano di 7 anni. Il piccolo, che stava facendo il bagno all’altezza della spiaggia libera che si trova a ridosso dell’imbocco della pista ciclabile, ha avuto un malore ed è svenuto.

Si trovava in acque basse ma, finendo in acqua, ha inevitabilmente finito per bere una notevole quantità d’acqua. I soccorsi sono scattati immediatamente. Lo hanno raggiunto per primi un bagnino della Riviera Service ed un’infermiera del 118 che si trovava in zona come bagnante. Subito dopo essere stato soccorso il ragazzino avrebbe vomitato copiosamente.

Il piccolo, che il giorno precedente pare avesse avuto alcune perdite di sangue dal naso, è stato trasportato in ospedale a bordo di un’ambulanza del 118 giunta, in pochi minuti, sul posto. Le sue condizioni non sarebbero gravi anche se, per lungo tempo, avrebbe alternato stati di lucidità a fasi di incoscienza.

Il personale del 118 era dovuto intervenire anche nella giornata di sabato. Intorno alle 11 e 30 un’anziana di 91 anni è stata colta da malore mentre passeggiava in acqua. E’ svenuta ed è stata salvata da un bagnino che l’ha riportata a riva consegnandola al personale del 118.

Da più parti si levano appelli a fare molta attenzione con le altissime temperature di questi giorni. Medici e addetti al soccorso sconsigliano fortemente di uscire di casa nelle ore più calde, soprattutto alle persone anziane e ricordano le norme basilari per la permanenza in spiaggia: non bisogna entrare in acqua se si è mangiato da poco tempo.

fiora
jako
new edil
garofano
coal
menoamara

TI CONSIGLIAMO NOI…