sabato 19 Giugno 2021 – Aggiornato alle 03:12
19 Giugno 2021

Maltempo, sulla Valmenocchia sono partiti i lavori in somma urgenza: “Poi la pulizia di tutti i fossi demaniali”

Per favorire il deflusso delle acque meteoriche. Dopo la segnalazione dello stato di calamità
meno
di Redazione
28 Settembre 2020

Condividi o stampa

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su print

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

POTREBBE INTERESSARTI

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

meno

MONTEFIORE DELL’ASO – Dopo la segnalazione di stato di calamità alla Regione Marche ed alla Protezione civile questa mattina sono iniziati i lavori di somma urgenza sulle strade maggiormente danneggiate. “Con l’ufficio tecnico – spiega il sindaco di Montefiore dell’Aso Lucio Porrà – stiamo studiando un metodo, per incoraggiare i frontisti delle strade comunali, a tenere pulite le scarpate di competenza ( le antiche cese ) o in alternativa autorizzare il taglio a chi ha bisogno di legna. Inoltre in sinergia con i tecnici e amministratori del Consorzio di Bonifica domani iniziano i lavori di pulizia di tutti i fossi demaniali che sono stati interessati dalla calamità sul versante del torrente Menocchia. In questa fase saranno puliti i tratti terminali in modo da favorire il deflusso delle acque meteoriche”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONSIGLIATI PER TE