spadu top
sabato 13 Luglio 2024
Ultimo aggiornamento 00:00
sabato 13 Luglio 2024
Ultimo aggiornamento 00:00
Cerca

L’annuncio: “Ad Ascoli rialzate le colonne di una loggia massonica”

Un comunicato stampa arrivato alle redazioni afferma che "la cerimonia per l'insediamento del nuovo Tempio si è tenuta a fine novembre"
Pubblicato il 11 Gennaio 2024

ASCOLI PICENO. “Rialzate le colonne di una loggia massonica ad Ascoli”. La sua rinascita è stata annunciata con tanto di comunicato stampa nel quale si afferma che “dopo circa cinquant’anni sono state rialzate le colonne di una loggia massonica in città. La loggia ascolana, aderente alla Gran Loggia d’Italia degli A.L.A.M. (Antichi Liberi Accettati Muratori) di Rito Scozzese Antico e Accettato, è intitolata all’eroe ascolano “Argillano”.

“La Argillano, già presente negli annuari massonici dal 1810, ha rialzato tra le mura cittadine le proprie colonne in
un nuovo Tempio. Alla cerimonia, celebrata a fine novembre nella nuova sede, ha preso parte attiva il Delegato Magistrale della Regione Marche della Gran Loggia d’Italia degli Antichi Liberi Accettati Muratori delegato dal Gran Maestro alla cerimonia di consacrazione e inaugurazione con apposita Bolla”.

La Loggia

massoneria ascoli argillano

“Grandissimo – si legge nella nota – è stato l’apprezzamento espresso dal Gran Maestro della Gldi per l’insediamento del nuovo Tempio avvenuto in un avito palazzo nobiliare del centro storico della città. E per il modo in cui i Fratelli e le Sorelle della R.L. Argillano hanno saputo mettere in pratica quei valori massonici. Valori che da sempre contraddistinguono la comunione della GLDI degli ALAM di Rito Scozzese Antico e Accettato. Presenti al rito di innalzamento delle colonne e consacrazione numerosi Maestri Venerabili e rappresentanze delle logge delle Marche , dell’Abruzzo e non solo, con oltre cinquanta intervenuti alla importante cerimonia”.

jako
garofano
new edil
coal
fiora
ego

TI CONSIGLIAMO NOI…